Che cosa è e come si svolge l'operazione per le vene varicose sulle gambe?

Trattamento delle vene varicose sulle gambe con l'aiuto di farmaci non sempre ha un effetto positivo.

varici operazione

Particolarmente difficile guarire varicosity, se è in fase avanzata. In questo caso, la chirurgia è l'unica opzione di risoluzione della patologia.

Per molte persone, l'operazione sembra essere terribile la procedura, pertanto, che per lungo tempo hanno paura di andare dal medico, basandosi su alcuni fatti in casa a forma di trattamento. La malattia continua a progredire, e la condizione del paziente a deteriorarsi.

L'operazione quando il varicosity degli arti inferiori viene assegnato nelle seguenti circostanze:

  • se sottocutaneo di vienna aumentati in conseguenza fisiologica di patologia;
  • se la malattia è in fase avanzata, quando il trattamento varicosity farmaci o rimedi popolari non aiuta;
  • in caso di formazione di ulcere trofiche sulla pelle negli esseri;
  • se si verificano disturbi vascolare circolazione, in cui il paziente avverte stanchezza costante, si stanca rapidamente, sente dolore e pesantezza alle gambe;
  • se si è formata la tromboflebite acuta;
  • se si verificano disturbi trofici lesioni della pelle.

Per alcuni pazienti, la chirurgia per le vene varicose sulle gambe può essere controindicato. I fattori che ostacolano l'intervento chirurgico, sono:

  • l'ipertensione;
  • gravi malattie infettive;
  • malattia coronarica;
  • l'età del paziente (oltre 70 anni);
  • malattie della pelle – eczema, erysipilatous infiammazione, ecc.;
  • la seconda metà della gravidanza.
L'operazione – il metodo più efficace e sicuro opzione di trattamento varicosity. Un medico esperto in grado di eliminare rapidamente la patologia, il paziente tornerà alla vita normale, senza subire le sofferenze che ha causato lui la malattia.

I tipi di intervento

Tipo di intervento è determinata a seconda delle caratteristiche individuali perdite di malattia. Alcuni tipi di operazioni, adatto per una persona, può assolutamente non essere altro. Prima di assegnare l'operazione, il medico studia la forma della malattia, i sintomi, così come la probabilità di complicanze.

varici trattamento chirurgico

Chirurgica

Più lunga e complessa procedura associata con alta probabilità di sviluppare complicanze, è phlebectomy l'operazione per la rimozione di vene varicose. E ' prescritto solo in casi, quando altri trattamenti non sono in grado di fornire, per quanto favorevole effetto.

Durante questa operazione all'inguine paziente fanno piccoli (3-5 mm), tagli, dopo che la vena legato a quel luogo, dove sfocia in una profonda vena, poi sezionare e tirano fuori le gambe con l'aiuto di speciali sonde. Dopo la rimozione di vene sul luogo di tagli impongono io compro sempre le stesse cuciture. L'operazione dura da 1 a 2 ore, mentre il paziente si trova in un ospedale non più di un giorno, poi lo dimettono.

Una sorta di phlebectomies è una procedura come miniphlebectomy, in cui il corpo non sono fatte di tagli e forature. Questo metodo consente di effettuare l'operazione con meno da un trauma al pelle e ridurre il periodo di riabilitazione.

Expoliantes – un altro tipo di trattamento chirurgico varicosity. Durante questa procedura viene estratto non tutta vienna completamente, ma solo un piccolo settore, che ha subito le espansione. La rimozione avviene attraverso la puntura nella pelle, che consente di evitare punti di sutura.

Sclerotica

Meno traumatico il metodo di intervento è considerato scleroterapia. Essa consiste nel fatto che con l'aiuto di uno studio di ecografia determinata l'esatta posizione estesa di vienna, che introducono una particolare sostanza (sclerosant). Questa sostanza colle colpiti i vasi sanguigni, impedendo la corrente sanguigna per lui. Dopo questa operazione, sul posto la vena malata, è formata da tessuto cicatriziale, scompaiono gonfiore. Il paziente smette di tormentare la pesantezza e dolore alle gambe, e se hanno avuto luogo piaghe, si sono rapidamente guariranno.

La scleroterapia è di due tipi:

  1. Echo-deduxit scleroterapia. Questa operazione si applicano in tal caso, se il diametro colpiti vene raggiunto 1 cm e più. Prima di vienna monitorato, con un particolare dispositivo – duplex scanner, quindi sotto il suo controllo viene effettuato puntura, dopo di che viene inserito nella vena sclerosant. Questa procedura consente di ridurre di diametro colpito da un vaso e ripristinare la normale circolazione del sangue su di esso.
  2. Sclerotica schiuma. Più sicuro e completamente indolore vista la scleroterapia. Nella zona interessata vaso iniettato una speciale schiuma che riempie e sospende il flusso di sangue all'interno di questo contenitore.
Per ottenere il massimo effetto di solito passano un paio di trattamenti di scleroterapia. Ricadute varicosity dopo di lei non accade quasi mai.

Coagulazione laser

varici operazione l'indurimento

L'operazione di rimozione del varicosity delle vene delle gambe laser è considerato il più tecnologico il pretesto di combattere il varicosity e aiuta ad eliminare patologico varicose il 90% dei pazienti. Durante questa procedura, i tagli dei tessuti non è disponibile, che consente di evitare difetti cosmetici.

Attraverso la puntura nella pelle iniettato fibra laser, che emette onde di luce. Sotto la loro azione si verifica lo scioglimento del paziente nave. Questo metodo offre un basso numero di recidive – ripetuti casi di formazione varicosity si verificano solo il 5% dei pazienti.

Simile al laser coagulazione metodo di trattamento varicosity è la radiofrequenza contritio. L'essenza del metodo è l'impatto sulla vena malata, microonde, che riscaldano il vaso, causando lo «champagne». Questo metodo di trattamento è considerato il modo più semplice e indolore. Può essere utilizzato nei casi più gravi, quando le vene raggiungono grandi dimensioni.

Le possibili conseguenze e lo stato nel periodo post-operatorio

Quasi tutti i tipi di operazioni, svolte per risolvere il varicosity piedi, si svolgono in modo sicuro e causano eventuali complicazioni in casi molto rari.

La più alta probabilità di complicanze e di pesanti perdite di riabilitazione del periodo osservato con phlebectomies. In una zona remota di vienna possono verificarsi ematoma, e a volte delle incisioni può fluire il sangue, in quanto nelle vicinanze si trovano le vampate di altre vene.

Dopo 2-3 giorni dopo l'intervento chirurgico, alcuni pazienti possono aumentare la temperatura. Questo accade a causa asettiche processi infiammatori nel sangue, che si accumula sotto la pelle.

Se accumulata ci sarà molto sangue, vene possono formare grumi dolorosi al tatto. Se la pelle sopra ciuffi ha acquisito una tonalità rossastra, quindi ha iniziato infiammazione batterica. In questo caso avrai bisogno di un urgente ricovero in ospedale.

Altre possibili complicazioni dopo l'intervento possono essere:

  • Intorpidimento della pelle, la sensazione di dolore. Essi si verificano in quel caso, se durante l'operazione sono state danneggiate le terminazioni nervose. Con il tempo il dolore scompaiono e la sensibilità della pelle si riprenderà.
  • Lividi. Si formano quando phlebectomies, perché è abbastanza traumatica operazione. Dopo qualche tempo, di solito non più di un mese, scompaiono completamente. Con tecniche mini-invasive di trattamento (scleroterapia o coagulazione laser) lividi quasi mai lasciati.
  • Il gonfiore. Essi possono apparire, se il paziente non segue le prescrizioni del medico nel periodo post-operatorio – si muove molto, non indossa abiti speciali o espone un grande stress fisico.

Dopo l'intervento la maggior parte dei pazienti conducono uno stile di vita attivo. A causa di inattività può verificarsi questo pericoloso fenomeno, come trombosi venosa profonda acuta degli arti inferiori. Per impedirlo, è necessario fare esercizi speciali, seguire una dieta e assumere farmaci che impediscono thrombosis.

varici operazione coagulazione laser

La riabilitazione dopo la rimozione del varicosity degli arti inferiori

Rispetto delle indicazioni del medico nel periodo post-operatorio è una parte essenziale del trattamento e la prevenzione delle ricadute varicosity. La maggior parte dei pazienti si consiglia di:

  1. Stretta fascia il piede bendaggio elastico.
  2. Indossare uno speciale indumento di compressione – calze o collant.
  3. Non sollevare pesi più di 10 kg i primi sei mesi dopo l'intervento.
  4. Fare sport con una moderata attività fisica – sportiva walking, nuoto, bicicletta.
  5. Controllare il peso corporeo in caso di problemi con l'eccesso di peso.
  6. Sottoporsi cambio accoglienza venotonic farmaci.
Entro 3 giorni dopo l'operazione i pazienti severamente vietato fumare e di bere alcolici, prendere il sole, sollevare pesi, guidare l'auto e prendere bagni caldi.

Quando il dolore in прооперированной piede può aiutare un leggero massaggio, che è possibile effettuare da soli.

Le raccomandazioni per la prevenzione delle ricadute

Se anche l'operazione di risoluzione varicosity vene è stata effettuata con successo, c'è sempre il rischio di ri-sviluppo della malattia. Per ridurre al minimo il rischio di recidive, è necessario rispettare le misure di prevenzione:

  • condurre uno stile di vita attivo – fare sport, spesso di passeggiare all'aria aperta;
  • in posizione seduta è necessario assicurarsi che la postura è piana, non mettere un piede all'altro, perché questo porta a disturbi del flusso venoso;
  • combattere il sovrappeso;
  • moderatamente l'uso di caffè e tè;
  • ogni mattina eseguire la ginnastica dei piedi;
  • rinunciare troppo stretto e angusto di scarpe e abbigliamento.

Le vene varicose è una malattia che, anche dopo la completa guarigione richiede il rispetto di un certo stile di vita.

varici operazione conseguenze

Le misure di prevenzione dopo l'intervento sarà necessario rispettare non i primi mesi, e per tutta la vita. Solo così sarà possibile normalizzare lo stato del suo corpo e di escludere la possibilità di ri-sviluppo della malattia.

03.08.2018