Le vene varicose pelvica nelle donne: sintomi e trattamento

Da questo articolo si impara: perché le vene varicose pelvica è considerata una malattia, e non una sorta di vene varicose delle gambe; chi ha questa malattia può verificarsi e perché. Manifestazioni e la diagnosi di questa patologia, come trattare correttamente, le probabilità di guarigione.

le vene varicose bacino

Le vene varicose bacino è l'indebolimento delle pareti interne o esterne vasi venosi zona pelvica, che porta ad un eccesso di ampliare il loro diametro. Delle modificate le vene non sono in grado di garantire il deflusso di sangue dal pelvica, che porta alla stagnazione e la distruzione totale della parete vascolare. Come risultato della violazione struttura e le funzioni dell'apparato genitale femminile.

Le fasi iniziali della malattia causano solo un leggero fastidio ai genitali esterni e al basso ventre. Le donne con l'esecuzione di forme pelvico vene varicose soffrono di persistenti forti dolori, di varie malattie ginecologiche, sono sterili, hanno un difetto estetico come contorti estesi venose nodi sul perineo labbra o all'ingresso della vagina.

La malattia può essere completamente guarito, ma per evitare la ricaduta è necessaria tutta la vita la prevenzione. Si occupano di questo problema insieme ai chirurghi vascolari ostetrico-ginecologi.

Le vene varicose pelvica per gli uomini così come le donne non esistono. Ma una simile malattia esiste – varicocele. I meccanismi di insorgenza e manifestazioni sono simili a quelle per pelvica vene varicose. Varicose si verifica nell'uovo e nel corso del funicolo spermatico, che a sinistra vienna uova ristagna il sangue. Lei torna gettati dalla vena renale sinistra, che sfocia vienna.

L'essenza della patologia, quanto e ' grave

Interni ed esterni genitali femminili ben krovosnabjaemah. Al fine di garantire un adeguato deflusso del sangue ha bisogno di una potente rete di vasi venosi. Quindi il sistema venoso pelvica per le donne è ben sviluppata. Ogni vienna ha una forte parete, dotato di valvole, è collegata con il vicino che si svolgono le vene. Tutto questo forma un insieme funzionante rete venosa pelvica, che raccoglie il sangue di cavallo, organi riproduttivi esterni (vulva, vagina), strutture speciali (ovaie, utero), e trasporta il suo in fondo Polow vienna.

Delle modificati vene del bacino diversi da quelli sani, che sono:

  • Ampliato di diametro;
  • Pieni di sangue;
  • Eccessivamente contorto;
  • Hanno un rigonfiamento a forma di nodi;
  • Flaccido e deboli.

Pelvici di vienna, colpite le vene varicose possono raccogliere il sangue dei genitali esterni e di altri organi, ma normalmente non sono in grado di trasportare più grandi vasi sanguigni (vena cava). Questo porta al fatto che il sangue ristagna nel bacino, e penetrando attraverso la parete venosa, colpisce quei tessuti, da cui deve a scorrere a. Diventano gonfio, infiammato e perdono la loro funzione.

Ma più di tutto le vene varicose pelvica pericoloso:

  • Vari disturbi alle ovaie;
  • Uterina emorragie e diversi disturbi;
  • La sterilità, la minaccia di interruzione di gravidanza e l'incapacità di parto naturale;
  • La formazione di coaguli di sangue nel lume delle modificati vene, che minaccia il loro margine di luogo di formazione e migrazione nel cuore e vasi sanguigni dei polmoni. Questa è la cosa più pericolosa complicazione, in pericolo di vita – embolia polmonare (PE).

Cause

Soprattutto le vene varicose bacino è Maturo donne:

  • Fino a 20 anni – 20%;
  • 20-30 anni – 30%
  • 30 – 45 anni – 50%

I meccanismi delle rinascita del sistema venoso del bacino:

segni di vene varicose
  1. (80%). Essi sono i più grandi verticali vene che raccolgono il sangue dall'utero e alle ovaie e portano direttamente in cava (a destra) o renale (sinistra) di vienna. Se si verifica un guasto, blocca completamente il deflusso venoso.
  2. Uniforme l'indebolimento o la distruzione della parete venosa tutte le vene pelviche – tutti sono allo stesso tempo si dilatano e non sono in grado di contrarsi, per spingere il sangue nel sovrastante i reparti.
  3. Un ritorno di sangue tiro da una profonda vena della coscia in superficie sessuale vienna, che la raccolta di sangue del perineo e dei genitali esterni, impedisce il deflusso. Di conseguenza, la pressione in essa aumenta, e il suo tronco e tutti gli affluenti delle varici si dilatano.

Cause dirette di avvio di questi meccanismi possono essere:

  • Debolezza congenita o displasia (sottosviluppo) della parete venosa e valvole.
  • Ormonali regolazione nel corpo femminile (pubertà, gravidanza, menopausa, malattie delle ovaie).
  • Frequenti i processi infiammatori, l'endometriosi, le operazioni adesivo processo di bacino.
  • Trasferito trombosi e tromboflebite delle vene pelviche.
  • Il lavoro fisico pesante.
  • Prolungata permanenza in posizione sdraiata o seduta.
  • L'eccesso di peso.
  • La gravidanza e il parto.
  • Nuovi interruzione del rapporto sessuale nel corso degli anni, soprattutto in assenza di orgasmo.
  • Le curvature dell'utero posteriore o anteriore.
  • Tumori pelvici.
  • Prolasso uterino.

Grado di vene varicose – classificazione

Per base anatomica (prevalenza) di vene varicose pelvica si dividono in tre tipi:

  1. La pletora di bacino;
  2. Perineale varici, ecc;
  3. Combinato forma.

Per riflettere natura di alterazioni patologiche della malattia divisi in tre gradi:

  1. La prima – avanzate recipienti di qualsiasi organo plessi pelvici non superano il diametro di 0,5 cm, eccessivamente contorto.
  2. La seconda – il diametro delle vene aumenta fino a 1 cm, il processo diffuso non solo nel plesso di organi(pappa reale, ovaie), ma intorno a loro (okolomatocnah cellulosa).
  3. La terza espansione (ectasia) più di 1 cm, che colpisce tutti i vasi sanguigni – intraorganic, circa gli organi, e tronco (il tronco della vena ovarica).

Più alto è il grado di malattia, peggio ampliato di vienna e più pesante ristagno di sangue nel bacino.

I sintomi caratteristici

Le donne con le vene varicose bacino sottolineano:

  • Persistente o ricorrente dolore al basso ventre, crescenti alla sera o dopo i carichi prevalentemente nella seconda metà del ciclo (più vicina al mese). Con 3 gradi di dolore può essere molto forte.
  • Prurito, bruciore, gonfiore e lividore genitali.
  • Le mestruazioni dolorose e l'atto sessuale.
  • Mestruazioni abbondanti e sanguinamento uterino irregolare ciclo.
  • L'incapacità di concepire.
  • Ispessita contorto di vienna, in zona inguinale e genitale.
  • Spesso minzione dolorosa.
  • Pronunciato manifestazioni della sindrome premestruale.
gravidanza

Diagnostica

Per confermare la diagnosi passano:

  • ECOGRAFIA attraverso lo stomaco e attraverso la vagina (in modalità transvaginale) con l'utilizzo di speciali sensori – ecocolordoppler e duplex trattamento delle vene del bacino. Il modo più semplice e informativo metodo.
  • Endovascolare flebografia – introduzione di farmaci speciali in ovarico vienna.
  • La tac con contrasto.
  • La laparoscopia diagnostica.

Metodi di trattamento

Le vene varicose pelvica insieme curano chirurgo vascolare o ostetrico-ginecologi. Secondo i moderni concetti di trattamento è costituito da aree:

  1. La normalizzazione di stile di vita;
  2. Conservativo il trattamento farmacologico;
  3. Compressione e l'altra terapia;
  4. Il trattamento chirurgico.

Curare le vene varicose del bacino. Per questo gli esperti costituiscono un piano di trattamento individuale e i malati, le donne devono sempre rispettare il trattamento e la prevenzione delle raccomandazioni.

1. La normalizzazione di stile di vita

Poiché l'immagine sbagliata della vita è il presupposto e causa varicose delle vene pelviche, la sua normalizzazione aiuterà a guarire:

  • Elimini la lunga permanenza in posizione eretta o seduta (più di 2-3 ore senza interruzione).
  • Non sollevare pesi e rifiutare di duro lavoro fisico.
  • Durante il giorno eseguire materiale di ginnastica per il bacino (esercizi di betulla, bicicletta) o semplicemente ammollo per 10-15 minuti con un elevato sopra il livello del corpo di bacino.
  • Riduca il peso (obesità).
  • Non prendere un bagno caldo, sostituirla con una doccia di contrasto.
  • Astenersi da alcol e fumo.

2. La terapia medica

Il trattamento di vene varicose delle vene pelviche qualsiasi grado non è possibile senza di terapie mediche e di supporto. In primo grado è il principale terapeutico evento, durante la seconda e la terza integra un trattamento completo.

Tali farmaci vengono utilizzati:

  • Particolari farmaci – rafforzano i vasi venosi.
  • Anticoagulanti – fluidificano il sangue, facilitano la sua promozione attraverso i vasi.
  • Farmaci che migliorano la microcircolazione.

Ulteriori gruppi di farmaci prescritti, in considerazione della disposizione anomalie nel corpo:

  • Farmaci ormoni sessuali femminili (quando dishormonal violazioni).
  • Antidolorifici e anti-infiammatori.
  • Farmaci per fermare il sangue – emostatiche farmaci per il trattamento di sanguinamento uterino.

3. Terapia compressiva

Uno degli strumenti più efficaci nel trattamento di vene varicose nell'area vulvo-perineale è compressione impatto. Il principio di questo metodo è simile all'utilizzo di bende elastiche in vene varicose delle gambe. Compressione (compressione) delle vene superficiali dall'esterno contribuisce al loro svuotamento del sangue. Creare un effetto in grado di speciali collant o pantaloncini di compressione terapeutico di maglieria. Essi possono essere acquistati in farmacia specializzata, negozi, saloni di prodotti sanitari, singolarmente scegliendo il formato desiderato e la forza di compressione.

Scleroterapia – puntura delle varici con l'introduzione nel lume speciali farmaci che causano lei che si attacchi. Tale trattamento si svolge all'esterno (per via sottocutanea) pelvica vene varicose senza ricovero in ospedale. Interni di vienna può essere trattata, ma questa procedura è tecnicamente più complessa e si svolge in condizioni operative.

4. Il trattamento chirurgico

Le vene varicose pelvica meglio trattare chirurgicamente quando:

  • 2-3 gradi di malattia;
  • La rapida progressione della malattia;
  • Pianifica una gravidanza;
  • Espresso sindrome dolorosa;
  • Permanenti sanguinamento uterino e altri disturbi ginecologici.

I principali tipi di operazioni con pelvica vene varicose:

  1. Laparoscopici – operazione speciale attraverso le punture di pancia. Eseguire la medicazione, intersezione o di rimozione della vena ovarica. In questo modo si elimina un ritorno di sangue tiro su di esso.
  2. Rimozione delle varici delle vene varicose – attraverso piccole forature o tagli della pelle vengono rimossi modificati sottocutaneo di vienna, legata esterna sessuale vienna, nel punto di confluenza nel femorale sanguigni.
  3. Ginecologiche di intervento – rimozione di tumori, l'eliminazione delle curvature dell'utero.
diagnosi e trattamento

Previsioni

Se non trattare varici pelviche, con il passare del tempo sono ancora di più si dilatano (95%), che è in pericolo di complicanze. Il rimanente 5% delle donne con sottocutaneo vene varicose cavallo di 1-2 gradi, che è sorto dopo il parto, la patologia non è migliorata, ma non passera ' mai di per sé.

Se curare la malattia, è possibile ottenere una completa guarigione (10-50% a seconda del grado) o un significativo miglioramento dello stato (45-50%), in particolare nel caso di una combinazione di tecniche chirurgiche con i conservatori. Ma in ogni caso dopo un trattamento completo che dovrebbe essere a vita la prevenzione, che consiste nel rispettare le raccomandazioni di stile di vita, periodica farmaco o compressiva supporto fragili vene.

13.11.2018