Rimedi popolari e le vitamine contro le vene varicose

Ma questo non contraddice la loro efficacia. Quali strumenti può essere utilizzato con successo per combattere le vene varicose?

trattamento delle vene varicose casa

Sanguisughe contro le vene varicose

Sanguisughe, anche se le creature brutte, ma molto molto utili. Loro usano e nella lotta contro le vene varicose. Cosa c'è di così prezioso sanguisughe? La loro saliva, a quanto pare, contiene nella sua composizione molte sostanze che hanno la proprietà di attivare molti processi del corpo. La saliva sanguisughe stato utilizzato in tempi antichi, per il corpo molla coaguli di sangue, che sono chiamati trombi. Inoltre, con la grande viscosità del sangue e una grande quantità nelle vene sanguisughe sono indispensabili per succhiare il sangue e rimuovere l'eccesso.

Fatto interessante: una sanguisuga per un'ora succhia circa 15 ml di sangue. Quindi, succhiato, si elimina dal corpo. Ma non è tutto. Dopo il morso di sanguisughe e il suo cadere dei fori, che si è formata, emerge ancora fino a 15 ml di sangue. Questo consente di espandersi microscopici vasi, di garantire il deflusso di sangue da altri organi e tessuti.

Sanguisughe contro spasmi e convulsioni

Trattamento di sanguisuga (ï irudoterapia) – è un ottimo rimedio contro gli spasmi dei vasi sanguigni, ma anche lotta con ipertensione, edema delle gambe. Sanguisughe aiutano a ripristinare la circolazione del sangue, essi contribuiscono al fatto che aumenta il flusso sanguigno e nutre gli organi interni e tessuti. È un ottimo prevenzione delle vene varicose.

Sanguisughe contribuiscono al fatto che aiutano a ridurre il rischio di difetti della parete dei vasi sanguigni, fanno la normale coagulazione del sangue, grazie a loro, il corpo viene purificato dalle tossine.

Controindicazioni per l'uso di sanguisughe

E che, se non ci sono controindicazioni? Certo, sì. Questa diminuzione della coagulazione del sangue, sanguinamento eccessivo, tra cui e gengive, anemia, gravidanza, è molto forte la magrezza e accelerato il metabolismo, idiosincrasia sanguisughe, e anche lo stato di gravidanza. Puoi anche mettere sanguisughe bambini e molto anziani, in particolare quelli con disabilità da parte dell'organismo.

Sanguisughe non si può mettere in posti dove la pelle è troppo sottile è nocivo per la pelle e i vasi sanguigni sotto di essa. Quindi è impossibile mettere sanguisuga e proprio sopra il moggio, soprattutto se si tratta di un vaso con i trafitti di pareti.

I punti migliori per sanguisughe

Terapeuta (medico, assegna sanguisughe) vi dirà a che punto è meglio mettere sanguisughe. Loro meglio mettere lì, dove, secondo i canoni della medicina orientale, sono i meridiani. Per sanguisughe erano ancora più efficiente, è necessario combinare con il massaggio, auto-massaggio e terapia fisica, rivolta contro le vene varicose.

Vitamine per rafforzare i vasi sanguigni

vitamine

Per i vasi sanguigni sono forti e durevoli, ha bisogno di nutrire non solo dall'esterno ma anche dall'interno. Le vitamine in quantità sufficiente anche aiutano a contrastare la formazione di coaguli di sangue, normalizzare la circolazione del sangue nelle arterie e nelle vene.

La vitamina rutina (vitamina P) – è un ottimo strumento, che riduce la permeabilità delle pareti dei vasi sanguigni e ripristina la loro forza, elasticità. Vitamina P inoltre riduce la fragilità capillare, attraverso i quali circola il sangue. Questa vitamina in abbondanza contengono tali prodotti:

  • Rosa canina;
  • Le bacche di ribes nero;
  • Agrumi;
  • Tè verde;
  • Aronia nera.

Sappiate che la vitamina P nel corpo viene assorbito meglio insieme con gli altri vitamina C. Essi aumentare la vicenda nel corpo. E sulla base di gel di routine è molto buono, per spalmare loro interessate le vene varicose luogo. Questi due modi aiuteranno a combattere il gonfiore delle vene, che sono già molto bene si manifestano sotto la pelle dei piedi. Gel con rutina nella composizione, ad esempio, il Bambino, aiuta ad alleviare l'infiammazione delle vene, riduce la loro permeabilità, anestetizza le parti deformate delle vene.

Semi di ippocastano

Questo è anche un ottimo rimedio popolare contro le vene varicose. È possibile preparare un infuso di semi di ippocastano stesso, baia di alcol e mettendo in infusione per una settimana, e poi spalmare colpite luogo di vene varicose sulle gambe.

Se il corpo non è sufficiente di vitamina A, un uomo i muscoli diventano deboli, i piedi possono perdere la sua sensibilità o di perdere il suo tempo, la pelle dei piedi può bruciare, e le sue membra spesso si gonfiano. Cibo e farmaci con la vitamina A nella composizione aiutano a combattere questi fenomeni.

Vitamina In molti nel lievito di birra, legumi, cereali, carne di uccelli e maiali, un sacco di esso anche nel fegato – non importa, di manzo o di maiale, e anche nella birra. Farmaci e alimenti con la vitamina A aiuta anche a rafforzare le pareti delle vene, migliorare il tono dei vasi sanguigni e di tutto il corpo, aiutare con il dolore alle gambe.

Quando una persona afferma disturbo circolazione del sangue nelle vene, farmaci con la vitamina A è prescritto 2-3 volte al giorno per un mese.

La vitamina B5, o acido pantotenico

Se il corpo non è sufficiente di acido pantotenico, la gente appare dolore alle gambe, spasmi dei muscoli del polpaccio, soprattutto crampi possono verificarsi durante la notte, che è particolarmente pericoloso per il sistema nervoso dell'uomo. Questo rischia di malattie della pelle, e anche l'infiammazione delle vene. Per ricostituire il corpo con vitamina B5, è necessario prendere piu ' di arachidi, fegato, cereali germinati grano, cereali di crusca, mangiare pollo bollito tuorli, cavolo broccolo, carne.

Ma dovete sapere che la vitamina B5 è molto instabile. Ha rapidamente distrutto, se il cibo – origine – scaldare, bollire, congelare. La vitamina B5 è perso, se i cereali con il suo contenuto di macinazione.

Se una persona ha le vene varicose, i medici possono assegnare fino a 250 mg di vitamina B5 (acido pantotenico) 2 volte al giorno.

La vitamina c (deliziosi)

Questa vitamina è molto buono per il rafforzamento delle pareti delle vene e dei vasi sanguigni. L'acido ascorbico aiuta il corpo a combattere il raffreddore, i batteri patogeni, virus. Grazie alla vitamina c il corpo molto meglio e in modo più efficiente dotata di vitale importanza per il sangue è un elemento di ferro.

La carenza di vitamina c porta alla distruzione delle pareti dei vasi sanguigni e dei capillari, una persona rapidamente si formano lividi e vanno male, e anche non guarire le ferite. Per finanziare il deficit di vitamina c e di competere efficacemente con le vene varicose, è necessario ottenere dei frutti di rosa canina, agrumi, peperoni, pomodori, meloni, olivello spinoso, ribes e sorbo. Se la persona è già formano piaghe, di vitamina c è bisogno di prendere ogni giorno non meno di 2 grammi.

La vitamina a (retinolo)

Grazie alla vitamina E cellule sulle pareti dei vasi sanguigni vengono salvati molto meglio, le pareti dei vasi sanguigni più durevoli, e gli stessi vasi ben perdite di sangue. La vitamina E è molto buono per la guarigione delle ferite, ulcere trofiche nell'ultima fase di vene varicose.

La vitamina E è possibile prendere in prestito da melone, fegato, spinaci, cavoli, carote, latte, albicocche fresche. La sua dose rigorosamente in farmacia farmaci specifici, perché è necessario consultare un medico per l'assegnazione ottimale delle dosi di vitamina a, o retinolo.

La vitamina E, o tocoferolo

Questa vitamina è molto buono per la protezione delle membrane cellulari, e anche il confronto del corpo di batteri e virus. Se il corpo manca di tocoferolo, indeboliscono i muscoli delle gambe, i muscoli possono perdere la loro forma, atrofizzarsi, una persona comincia a sperimentare difficoltà durante il cammino, e anche lui diminuisce la sensibilità del piede. Può essere tale che quando la carenza di vitamina E negli esseri umani deboli riflessi, ad esempio, la reazione a caldo, il freddo o lentezza nei movimenti. Si può anche non avere la sensibilità alle vibrazioni. Ad esempio, durante la guida.

La vitamina E possono essere raccolte da oli di origine vegetale: olio di semi di girasole, di mais, olio di cotone, un sacco di tocoferolo e nelle arachidi, margarina, mandorle, semi di girasole. Questi prodotti devono essere utilizzati per la salute delle vene e i muscoli delle gambe.

Naturalmente, queste vitamine per la salute delle vene e la buona circolazione del sangue non è sufficiente – serviranno ancora e sodio, potassio, omega acidi grassi, così come lo zinco e il rame. Allora la dieta di un uomo è ricco e questa è un'ottima prevenzione contro le insidie di vene varicose.

Deliziose ricette di Walker

Il dottor Walker – un nutrizionista americano, che ha creato un sistema di controllo delle malattie del piede, in particolare con le vene varicose. Ha proposto per il trattamento di utilizzare succhi di frutta, ma non carrelli e naturali, freschi. Succhi di frutta hanno un enorme vantaggio prima dei prodotti: sono assorbiti subito dopo che loro hanno bevuto, e hanno più impatto positivo su tutti i sistemi del corpo. Soprattutto sul sangue e la circolazione sanguigna. Quali sono i succhi di frutta è meglio fare per il trattamento di vene varicose?

Carota e spinaci

È necessario prendere 6 parti di succo di spinaci e 10 parti di succo di carota. Un ottimo rimedio contro i tumori piedi, ulcere alle gambe, la condivisione nei tessuti, debolezza, perdita di forze. Il succo è molto utile per una corretta e tempestiva contrazione dei vasi sanguigni, aiuta a rafforzare i muscoli dei vasi sanguigni e muscoli delle gambe.

La carota, il sedano e la società

Bisogno di prendere un succo di carote – 7 pezzi, il succo di sedano – 4 parti di succo di spinaci – 3 pezzi e il succo di prezzemolo – 2 pezzi. Tutti questi succhi di frutta, mescolare e poi bere. Questo aiuterà a lottare con edema a causa della grande quantità di sodio nel sedano, aiutare il sangue a circolare più velocemente attraverso i vasi grazie carote. Prezzemolo è un buon rimedio contro i batteri (lei prima sono stati trattati anche malattie del tratto genitale) e la prevenzione di crampi. Il succo è anche un bene rafforza le pareti dei vasi sanguigni e riduce la loro fragilità.

Carote, barbabietole e cetrioli

Succhi di queste verdure sono molto buoni per combattere le vene varicose. Bisogno di prendere un succo di carote – 10 pezzi, succo di barbabietola – 3 parti di succo di cetriolo – 3 parte. Questa miscela contiene una dispensa di vitamine e minerali necessari per la salute delle vene.

C'e sodio, calcio e potassio, cloro e fosforo, e tutto questo aiuta a normalizzare la pressione sanguigna, aumentare il flusso di sangue, rendere più forte le pareti dei vasi sanguigni. La barbabietola è generalmente molto buona per ridurre il rischio di sviluppare coaguli di sangue – è in grado di fluidificare il sangue. Tromboflebite – indispensabile ingrediente.

Carote, rape e altre utili verdure

Per preparare questo succo bisogno di ben 4 ingrediente. Questo carote – 8 parti di succo di spinaci – 4 parti di succo di rapa – 2 parti di succo di crescione – anche in 2 parti. In questa miscela di succo quello che c'è: e lo zolfo, il ferro, il fosforo, il magnesio e il potassio e il calcio.

Tutti questi ingredienti insieme, si può facilmente sciogliere i coaguli di sangue – i coaguli di sangue e promuovere una buona circolazione sanguigna. Se un coagulo di sangue non ancora, questa miscela di succhi di frutta è indispensabile per prevenire la loro formazione.

Se una persona ipossia, la miscela di questi succhi di frutta compensa la mancanza di ossigeno durante l'ipossia dei tessuti. È importante per la preparazione di questa miscela di succo usato barbabietole, insieme con i suoi verdi fogli – hanno un sacco di vitamine. E le carote hanno anche un verde impianto alla fine, ma è anche utile per la miscela di succo. Questo migliorerà l'impatto di succhi di frutta per lo stato delle vene vene varicose.

Le ricette popolari da varici

Per lottare efficacemente contro le vene varicose, è possibile utilizzare le forze della natura. Per un uomo è molto importante essere trattati esattamente quelle piante che crescono lui in patria – come le piante meglio assorbiti dal corpo e aiutano nella lotta contro le malattie delle vene.

Nocciola

nocciola

Per ridurre i danni causati al corpo di ulcere venose, è necessario utilizzare questa ricetta. Si aiuta con la flebite, vene varicose, in caso di ulcere venose, in particolare – ulcere che si formano sulla tibia.

Bisogno di prendere la crosta di nocciola (corylus avellana) e le sue foglie, il tutto tritato in parti uguali. 1 cucchiaio di questa miscela, versare 1 tazza di acqua bollente e mettere a freddo e mai – nel giro di un'ora. Poi prendere un quarto di tazza 3 volte al giorno prima di pasto.

Ippocastano

Farmaci a base di esso, aiutano il sangue a coagulare più lento, grazie chestnut rafforza le pareti delle vene, ridotto la loro infiammazione e l'infiammazione dei muscoli e delle articolazioni, soprattutto polpaccio, è buono questo prodotto e nella lotta contro le vene varicose.

Come cucinarlo? È necessario prendere 50 g di frutti e di fiori di ippocastano (schiacciate), infondere loro, baia di 0,5 litri di vodka o alcool. Lasciate 14 giorni riposare in un luogo caldo, al buio. C'è un segreto: per la bevanda ha agito per il meglio, è necessario, per il suo chiacchierato 1 volta al giorno. Prendere la tintura madre di ippocastano possono essere 3-4 volte al giorno. Il corso del trattamento – 1 mese. Dopo questo, la persona si sente molto meglio.

Farmaci con cavallo castagno usano anche per il trattamento delle complicanze delle varici.

Kalanchoe

Questa semplice pianta molto bene aiuta in caso di vene varicose. Bisogno di prendere una kalanchoe, di cui non meno di un anno. Lavare le foglie, giorno tenere in frigo e tagliare loro, riempiendo litro barattolo a metà. Versare il tutto vodka in modo che copra il kalanchoe a 2 dita. Lasciare che la tintura di riposare per 2-3 giorni in un luogo fresco e buio. È quindi possibile godere del divertimento di questa conoscenza gambe durante la notte. Molto bene aiuta in caso di vene varicose – venose i nodi diventano molto meno, e di vienna, non sembrano tali gonfio.

06.09.2018